Raduno di metà stagione

giovedì 4 gennaio 2018

Postato da Andrea Padovan il 08 Gennaio, 2018

Raduno di metà stagione del 4 gennaio 2018

 

Giovedì 4 gennaio 2018 si sono tenuti i test atletici e la riunione tecnica per i ragazzi della nostra sezione futuribili per il CRA.

La serata è iniziata alle 18.30 con i test atletici effettuati al Pala Fallai sotto lo sguardo attento del Prof. Tonon e dei referenti atletici sezionali e si è conclusa con la riunione effettuata dall’Organo Tecnico Sezionale  aperta e chiusa dall’intervento del  nostro Presidente Paolo Dal Cin.

E' stata una riunione incentrata esclusivamente sul futuro dei nostri ragazzi; tutti i relatori hanno fatto notare ai nostri giovani arbitri che per poter raggiungere gli obbiettivi che ognuno di loro si è prefissato bisogna che essi abbiano voglia di superare i loro limiti, dimostrando all'organo tecnico anche nelle azioni più piccole che hanno voglia di migliorare ogni giorno di più. Questo lo si dimostra, come ha sottolineato Carlo Battistella durante la riunione, con una presenza costante ai poli di allenamento e anche dimostrando una completa disponibilità al nostro organo tecnico; infatti, loro partono proprio da questi due fattori per capire se un arbitro ha voglia di debuttare in una categoria superiore oppure no. Ovviamente,  per migliorare i nostri ragazzi dovrebbero cercare di riparare ai propri errori grazie ai consigli che i vari osservatori  dispensano ad ogni visionatura, Michele Grando però ha fatto notare che non sempre i nostri ragazzi sono in grado di non compiere più gli stessi errori. Errori che poi possono essere il contenuto delle veline del giudice sportivo e dei messaggi che Mirko Andreetta è solito inviare loro. Maggiore attenzione infatti è stata richiesta ai nostri "futuribili" nella fase della compilazione dei referti, che apparentemente sembra quella meno complicata.

L'organo tecnico è consapevole delle grandi potenzialità che ognuno di loro possiede, adesso sta a loro dimostrare le loro abilità e la loro voglia.

Successivamente tutto il gruppo si è trasferito da “Gennaro” per degustare una pizza in compagnia e condividere ancora un po’ di tempo assieme.

Boca Al Lupo!

Chiara Antoniol  e Silvia Gueli